nel piattino abbiamo: storico pasticcino - le tazzine di yoko / romance ciambella - le tazzine di yoko

Accadde in Autunno

(It Happened One Autumn)
Lisa Kleypas
edito da Romanzi Mondadori (novembre 2009)
edito da Leggereditore (settembre 2013)
10 € – ebook 2,99 €

link diretti all’acquisto:
amzn-amazon-stock-logo

Quattro tazzine e mezzo!

RECENSIONE DI YOKO:

Ora aveva finalmente trovato una donna pronta ad offrirgli tutto il suo calore e la gioia che per troppo tempo gli era stati negati… e al diavolo tutti, aveva il diritto di richiedere il sostegno della sua famiglia e dei suoi amici, a prescindere dalle riserve che ciascuno di loro poteva nutrire.

Noooo… non ce l’ho fatta a resistere! Nonostante gli altri libri già in lettura la Kleypas ha avuto la precedenza, d’altronde è una delle mie autrici preferite, che posso farci?
Come al solito il suo nome è sinonimo di garanzia e la ritroviamo un’altra volta a sfornare qualcosa che ti cattura e ti porta via. Sarà per il suo modo di scrivere che mai ti rallenta e ti annoia, sarà per i suoi personaggi o per le sue storie intriganti e a volte bizzarre, fatto sta che sembra non sbagliarne una.

TRAMA PERSONALE
Eccoci dunque arrivati alla seconda trance della serie, altro libro altra zitella da sistemare. E’ la volta di Lilian che, se aveva sperato col matrimonio di Annabelle di acquisire un degno chaperon che introducesse le sorelle in società come si deve, si è dovuta ricredere e quindi rimboccare le maniche di proprio conto. Anche se, diciamocelo, la ragazza è proprio brava a rimboccarsi le maniche, ma solamente quando si tratta di giocare a rounders. Westcliff sembra essere destinato a coglierla a giocare a quel nuovo gioco americano, perlomeno sta volta è vestita.
Sulle prime tra loro sembra impossibile non riuscire a litigare, ma appena uno dei due si dimostra disposto a mostrare un sorriso perché le carte in tavola sembrano cambiare radicalmente? Per quanto i caratteri siano in collisione i due sono allo stesso tempo molto più simili di quel che credono, due cape dure da prendere con le pinze. Nessuno dei due è disposto ad ammettere che tra loro sta nascendo qualcosa di diverso dalla voglia di cercarsi unicamente per battibeccare.
Il primo passo falso in ogni caso lo fa Marcus. Lord Westcliff aiuta Lilian a sfuggire a un rimprovero dei genitori e la nasconde contro di se al riparo della siepe in giardino, ma successivamente si ritrova a non riuscire a trattenere il suo desiderio di baciarla appassionatamente, ora che è così vicina e silenziosa. La ragazza non è il tipo di donna che ha sempre immaginato di avere per moglie, forse però le sue idee sono sempre state sbagliate… forse è lei quella di cui aveva davvero bisogno.

Bello, scorrevole e intrigante; persino quel tocco bizzarro, rappresentato dal profumo che secondo Lilian è l’unica motivazione della repentina attrazione di Marcus (e, fatemelo dire, l’idea di farlo mettere anche alle due amiche e alla sorella per vedere se la sua supposizione fosse giusta è stata alquanto da ridere XD), mette quel qualcosa in più alla vicenda.
L’autrice che come sempre sa tirare al meglio le fila delle storie più semplici e farle piacere, questa volta non si becca le mie cinque tazzine piene per via del protagonista maschile. Westcliff è perfetto per il suo ruolo, abilmente modellato secondo l’occorrenza e senza dubbio simpatico nelle sue uscite, ma conoscendo gli altri uomini della Kleypas non regge il confronto.

Wallflower (le Audaci Zitelle)

  1. Segreti di una notte d’estate (Secrets of a Summer Night)
  2. Accadde in autunno (It Happened One Autumn)
  3. Peccati d’inverno (The Devil in Winter)
  4. Scandalo in Primavera (Scandal in Spring)

spin-off:
L’Ultima Sorpresa (A Wallflower Christmas)

serie correlate:

Hathaway (gli Hathaway)

…dove ritroviamo Cam come protagonista e vediamo spuntare casualmente le nostre beneamate zitelle.

porta le tazzine nel tuo blog/sito

le tazzine di yoko

le tazzine di yoko

le tazzine di yoko

logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko
logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi gli darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.


le immagini delle tazzine

...e dei dolciumi presenti all'inizio di ogni post sono fatte dalla sottoscritta o prese online e risistemate a photoshop per dargli un tocco personale. Molte vengono da Deviantart, ci tenevo a scriverlo in mancanza della possibilità di scrivere i nomi di tutti gli autori.

le amiche tazzine



banner la bella e il cavaliere su le tazzine di yokobanner romanticamente fantasy su le tazzine di yokobanner ombre angeliche su le tazzine di yokobanner reading at five o'clock su le tazzine di yokobanner dusty pages in wonderland su le tazzine di yokobanner della saga wolves su le tazzine di yokobanner de La sabbia delle streghe su le tazzine di yokobanner del blog due di cuori su le tazzine di yokobanner de il diario di teresa su le tazzine di yokobanner bottega editoriale  su le tazzine di yoko