san valentino in love con la recensione a Ballo in Maschera

Buon San Valentino a tutti gli innamorati (e non)!

Nel giorno dell’amore per eccellenza ho pensato di dedicare la mia attenzione a un romance che mi fosse piaciuto particolarmente. Qualcosa di intenso e vissuto, che mi avesse fatto trepidare fino all’ultima pagina.

Tra i tanti ho scelto lui. Odiato, amato e apprezzato: “Ballo in Maschera” di Brenda Joyce.
Per ora il mio preferito della serie sulla dinastia De Warenne, splendida saga che vanta delle vere e proprie perle nel campo dei romance storici.
La storia di questa famiglia fa veri e propri salti temporali nei diversi secoli, passsando dall’anno 1000 all’epoca vittoriana, facendo appassionare il lettore ai suoi personaggi. Uomini e donne dai forti principi, carismatici e determinati, uniti nelle disgrazie e dal forte senso dell’onore.
 
nel piattino abbiamo: romance ciambella - le tazzine di yoko / storico pasticcino - le tazzine di yoko

Ballo in Maschera

(The Masquerade)
Brenda Joyce
edito da eHarmony Mondadori – I Grandi Romanzi Storici Special (2008)

Direttamente nei miei preferiti… cinque tazzine pienissime.

Piaciuto, piaciutissimo!
Ballo in maschera è stato uno di quei libri che cerchi in maniera spasmodica e che quando finalmente arrivano nelle tue mani devono fare i conti con un’aspettativa che si è come minimo triplicata. Un elemento che nel dare un giudizio a un libro pesa come un macigno, ma nonostante questo Brenda Joyce mi ha lasciata ampiamente soddisfatta delle mie fatiche, rispondendo a tutte le aspettative …e forse anche superandole.
Una lettura mai banale che mi ha tenuta letteralmente attaccata alle sue pagine, facendomele divorare provando quella gamma di emozioni che rendono davvero bello un libro.

TRAMA PERSONALE
Lizzie è una ragazza dall’aspetto abbastanza banale, non particolarmente bella e anche un po’ rotondetta, se a questo si vuole aggiungere il fatto che provenga da una nobile famiglia in disgrazia si direbbe che non è assolutamente un buon partito per il futuro Conte Tyrell De Warenne. Lui però, bello e attraente, nonché già fidanzato con la dama più bella e raffinata di Londra, fin dal giorno in cui la salva da una carrozza e se la ritrova tra le braccia sembra trovare nella ragazza qualcosa che lo attrae inesorabilmente. Lei invece è innamorata di lui da sempre, da quando, ancora bambina, l’aveva salvata mentre rischiava di annegare nel lago vicino a casa e ritrovarselo accanto di nuovo al momento del bisogno glielo fa dipingere ancor più come il suo principe dalla scintillante armatura. Evidentemente Tyrell De Warenne il ruolo di salvatore ce l’ha nel sangue, ma si atterrà a questa carica anche quando lei sarà costretta a presentarsi alla sua porta con suo figlio tra le braccia?

Un libro che ti fa entrare nella storia, vivere i personaggi… ho sofferto con la protagonista, ma ancor più, a distanza di tempo, provo ancora l’assurda tentazione di stringere le mani intorno al collo di sua sorella Anna!
Decisamente consigliato!

De Warenne Dynasty:

  1. The Conqueror
  2. Promise of the Rose
  3. Il Signore dei Mari (The Game)
  4. La Sposa Americana (The Prize)
  5. Ballo In Maschera (The Masquerade)
  6. La Scelta Di Eleanor (The Stolen Bride)
  7. Lezioni Di Galateo (A Lady at Last)
  8. La Sposa Perfetta (The Perfect Bride)
  9. Passione Gitana (A Dangerous Love)
  10. Scandalo e Passione (An Impossible Attraction)
  11. La Promessa (The Promise)
  12. House of Dream
Scrivi un commento

porta le tazzine nel tuo blog/sito

le tazzine di yoko

le tazzine di yoko

le tazzine di yoko

logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko
logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko logo di le tazzine di yoko

Perchè “le tazzine di Yoko“?

Immagino che prima o poi qualcuno se lo chiederà, e probabilmente ci sarà pure chi gli darà una spiegazione razionale, ma la verità è che una volta costruito il tutto un nome intelligente era l’unica cosa che veniva a mancare. Pensa di qui, sbatti la testa di là. Non mi veniva in mente un qualcosa che racchiudesse tutte le tematiche che sarei andata a toccare, così mi sono detta: scegliamo qualcosa che non c’entri un tubo! Così sono saltate fuori le tazzine, un oggetto che mi affascina in tutte le sue forme e di cui faccio gran uso del suo contenuto, sia questo tè caffè o cioccolata.


le immagini delle tazzine

...e dei dolciumi presenti all'inizio di ogni post sono fatte dalla sottoscritta o prese online e risistemate a photoshop per dargli un tocco personale. Molte vengono da Deviantart, ci tenevo a scriverlo in mancanza della possibilità di scrivere i nomi di tutti gli autori.

le amiche tazzine



banner la bella e il cavaliere su le tazzine di yokobanner romanticamente fantasy su le tazzine di yokobanner ombre angeliche su le tazzine di yokobanner reading at five o'clock su le tazzine di yokobanner dusty pages in wonderland su le tazzine di yokobanner della saga wolves su le tazzine di yokobanner de La sabbia delle streghe su le tazzine di yokobanner del blog due di cuori su le tazzine di yokobanner de il diario di teresa su le tazzine di yokobanner bottega editoriale  su le tazzine di yoko